Sistemi Thermocap, sicurezza nel risultato finale e durata nel tempo

I rivestimenti a cappotto Thermocap oltre a garantire il massimo benessere in ogni periodo dell’anno proteggendo dal freddo durante l’inverno e schermando dal calore nei mesi estivi, assicurano anche un corretto isolamento acustico e una valida protezione delle facciate.
Il comfort termico all’interno degli edifici e il risparmio energetico sono temi quanto mai attuali e di interesse globale. In questo particolare contesto, nel settore edile si è sviluppato l’isolamento a cappotto, ovvero un sistema composito per l’isolamento termico esterno delle murature, che è un valido contributo al contenimento dei consumi energetici poiché interviene per ridurre la trasmittanza delle superfici opache verticali. CAP Arreghini ha sviluppato i sistemi di isolamento a cappotto Thermocap, che possono essere utilizzati sia in edifici di nuova costruzione, sia in interventi di restauro o risoluzione di problemi causati da fessurazioni strutturali o da ritiro con infiltrazioni d’acqua. 
Queste tipologie di isolamento sfruttano contemporaneamente la forte inerzia termica della struttura e il potere coibente del pannello isolante. Quando l’impianto di riscaldamento è in funzione, infatti, le pareti e le strutture dell’edificio accumulano lentamente calore fino a raggiungere la temperatura dell’aria. Questo calore non può più disperdersi verso l’esterno in quanto impedito dal rivestimento coibente a cappotto, rimanendo all’interno della parete stessa che funge da “accumulatore di calore”. 

I vantaggi dei sistemi Thermocap sono molteplici perché la temperatura rimane costante all’interno dell’ambiente isolato, anche con un funzionamento intermittente del riscaldamento e, proprio questa conservazione della temperatura consente un notevole risparmio energetico, che si traduce in un notevole risparmio economico. Il ridotto fabbisogno di combustibile e il suo minore impiego comportano anche una riduzione dell’impatto ambientale. 
Lo strato isolante, inoltre, assorbe gli sbalzi termici eliminando le variazioni dimensionali della struttura causate dalla dilatazione termica e vengono annullati tutti i ponti termici strutturali. Nei mesi caldi essi assicurano un notevole risparmio sui costi di raffreddamento, garantendo un grande comfort abitativo anche nella stagione estiva. Sfruttando il volano termico proteggono le facciate dall’azione solare, impedendo l’accumulo del calore da parte della massa strutturale Oltre a ciò, i sistemi a cappotto Thermocap offrono un elevato grado di benessere anche da un punto di vista acustico poiché l’impiego dei pannelli isolanti genera una efficace barriera in grado di filtrare suoni e rumori di elevata intensità. Per garantire una condizione di benessere domestico è necessario, quindi, partire da una corretta progettazione, scegliendo i parametri progettuali che aggiungano valore all’abitare.

I sistemi a cappotto Thermocap sono 6 in totale e si differenziano principalmente per la tipologia di isolante utilizzato
Thermocap è il sistema d’isolamento certificato ETA 09/0033 con pannelli in EPS; 
Thermocap S1 è il sistema d’isolamento con pannelli in EPS; 
Thermocap S2 è il sistema d’isolamento con pannelli in EPS con grafite, per chi desidera maggiore isolamento termico soprattutto a basse densità; 
Thermocap S3 è il sistema a cappotto con pannelli in EPS additivati con grafite, se si necessitano prestazioni termiche elevate; 
Thermocap S4 presenta pannelli in EPS con grafite nobilitati sulla superficie esterna da un trattamento semi coprente che evita le deformazioni dovute agli assorbimenti di calore; 
Thermocap S5 utilizza un isolante acustico ecocom¬patibile, ovvero la lana di roccia–minerale, che garantisce traspirabilità e resistenza al fuoco. 

I MOTIVI PER SCEGLIERE THERMOCAP
• I sistemi Thermocap possiedono il giusto equilibrio tra permeabilità al vapore e impermeabilità senza assorbimento di acqua. 
• Gli isolanti scelti per i sistemi Thermocap registrano la più bassa conducibilità presente sul mercato. 
• I rasanti della linea Rasacap hanno una resistenza all’adesione - tra isolante EPS e muratura - notevolmente superiore al valore richiesto per la marcatura CE. Tale resistenza si mantiene con qualsiasi condizione, sia con l’asciutto che con l’umidità. 
• La rete di armatura utilizzata nei sistemi Thermocap presenta una tale resistenza allo strappo da risultare nettamente superiore ai criteri richiesti dalla marcatura CE, anche dopo l’invecchiamento. 
• I rasanti della linea Rasacap impiegati come intonaco per annegare la rete garantiscono un elevato potere adesivo, elevata resistenza all’acqua e un’eccellente stabilità meccanica. 
• I sistemi Thermocap rimangono inalterati anche se sottoposti a sbalzi di temperatura tra -20° e +50°, a pioggia e temperature fino a 70°. Essi non sono soggetti quindi a rigonfiamenti, rotture sui giunti, distacchi, crepe o presenza di acqua dopo l’immersione. 

 CAP Arreghini mette inoltre a disposizione i suoi consulenti tecnici per assistere sia i progettisti in fase di pianificazione, sia il Cliente utilizzatore nelle diverse fasi di applicazione in cantiere.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy